"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

lunedì 15 novembre 2010

"Chiamata, comunione e missione" per i laici della Diocesi di Hong Kong

"Seguitemi” (Mc 1,17) è il tema dell’Anno dei Laici 2011 indetto dalla diocesi di Hong Kong con il sottotitolo “Chiamata, Comunione e Missione”. All’annuncio ufficiale dell’evento, che ha avuto luogo nella Giornata Missionaria mondiale, i due vicari generali della diocesi hanno confermato l’obiettivo fondamentale dell’Anno dei Laici: i fedeli vivano con lo spirito della gioia l’identità cristiana, per costruire una comunità fondata sulla comunione, realizzando la missione dell’evangelizzazione.

Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese ripreso dall'agenzia Fides), il presidente della Commissione preparatoria, il vicario generale mons. Domenico Chang, ha detto: “vogliamo invitare i fedeli a scoprire nuovamente la grazia di Battesimo, a riaccendere lo zelo della vita di fede e dell’evangelizzazione”.

Secondo mons. Michael Yeung Ming Cheung, vicario diocesano, “l’Anno dei Laici sottolinea la conversione e la missione dei fedeli, mentre auspichiamo la stretta collaborazione tra fedeli e sacerdoti per costruire la Chiesa”.

Per invocare l’aiuto del Signore per raggiungere questi obiettivi, la diocesi organizzerà una Veglia di preghiera il 31 dicembre. Anche i sacerdoti diocesani sono comunque mobilitati per l’Anno dei Laici: durante il loro ritiro del mese di gennaio, il missiologo padre Stephen Bevans è stato invitato a guidare la direzione spirituale del ritiro per aiutare i sacerdoti a condividere l’impegno ecclesiale con i laici.

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger