"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

venerdì 18 febbraio 2011

I 5 momenti significativi della beatificazione di Giovanni Paolo II

I 5 momenti significativi della beatificazione di Giovanni Paolo II

Momento n. 1
Veglia di preparazione, che avrà luogo nella sera di sabato 30 aprile [ore 20.30-21.00: preparazione; ore 21.00-22.30: veglia], al Circo Massimo di Roma.
Organizzazione: Diocesi di Roma
La veglia sarà guidata dal Cardinale Agostino Vallini, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma, ed il Santo Padre Benedetto XVI si unirà spiritualmente tramite un collegamento video.

Momento n. 2
Celebrazione della beatificazione, domenica 1º maggio in Piazza San Pietro, con inizio alle ore 10.00 e presieduta dal Santo Padre.
La partecipazione non è regolata da singoli biglietti, tuttavia l'accesso alla Piazza e zone adiacenti sarà sotto la tutela della Sicurezza Pubblica.

Momento n. 3Venerazione delle spoglie del nuovo Beato, possibile a tutti i fedeli la stessa domenica 1º maggio, subito dopo la cerimonia della beatificazione e fino ad esaurimento del flusso dei fedeli.
Le spoglie del nuovo Beato saranno esposte per la venerazione nella Basilica di San Pietro, davanti all'Altare della Confessione.

Momento n. 4
Santa Messa di ringraziamento, programmata per lunedì 2 maggio, alle ore 10.30 in Piazza San Pietro, e presieduta dal Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato.
 
Momento n. 5
Tumulazione delle spoglie del nuovo Beato, nella Basilica Vaticana, presso la Cappella di San Sebastiano, in forma privata.
 
La Santa Sede fa sapere che i particolari dei vari momenti saranno resi noti successivamente dagli Uffici interessati

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger