"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

mercoledì 24 ottobre 2012

Benedetto XVI: "Non si crede da sé" e "non si crede da soli"

"Non si crede da sé", e "non si crede da soli". La fede è un dono soprannaturale di Dio, e un atto di fiducia verso un "Tu" che da' certezza. Un'adesione al contempo profondamente libera e umana, che va alimentata, condivisa e testimoniata in mezzo agli altri.

Con la chiarezza di sempre, nell'Udienza generale di questa mattina Benedetto XVI ha offerto una riflessione globale sull'essenza, il senso e la necessità della fede, come atto che coinvolge tutto l'uomo e lo indirizza verso "un esito buono e felice della vita".


Di fronte al "deserto spirituale" che sperimentiamo e al "tipo di cultura"di stampo empirista in cui viviamo, l'unica risposta di "amore, di significato e di speranza" può venire soltanto da un "fiducioso affidarsi ad un 'Tu', che è Dio", il cui amore disinteressato e "indistruttibile" "è capace di trasformare ogni forma di schiavitù".

Questo abbandono fiducioso l'uomo lo riceve "come dono" dallo stesso Dio, ma è anche un "atto profondamente libero e umano", che permette di uscire "dalle proprie sicurezze, dai propri schemi mentali" e raggiungere "la vera libertà, la nostra identità umana, la gioia vera del cuore, la pace con tutti".

La fede va anche testimoniata coraggiosamente, e di fronte al rifiuto non bisogna scoraggiarsi - ha aggiunto il Papa - perché la "terra buona" e il "seme buono" della Parola esistono e producono "frutti abbondanti di giustizia, di pace e di amore, di nuova umanità, di salvezza", come la stessa storia della Chiesa insegna.

Come crescere nella fede e lasciarsi afferrare da Cristo? Familiarizzando con la Sacra Scrittura e i Sacramenti, per diventare così "un libro aperto" che parla della presenza di Dio nel mondo.

Giovanni Tridente

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger