"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

venerdì 14 ottobre 2011

A Santiago del Cile migliaia di cattolici festeggiano con gioia e speranza la propria fede

Nel cuore di Santiago del Cile, a Plaza Italia, domani migliaia di cattolici laici, impegnati attivamente in numerose iniziative di solidarietà, educazione, formazione e assistenza, si incontreranno a mezzogiorno per esprimere pubblicamente la propria fede, facendolo “con spirito di festa, gioia e speranza”.

La manifestazione, promossa da un gruppo di laici impegnati di Santiago del Cile, ha ricevuto il sostegno dell'arcivescovo della capitale, mons. Ricardo Ezzati, ed è stata chiamata “La gioia di essere cattolici”: dopo un primo incontro in Plaza Italia, l’iniziativa proseguirà con un marcia nelle strade della città.

Gli organizzatori hanno annunciato che sarà realizzato uno speciale servizio fotografico dell'evento che poi sarà inviato a Benedetto XVI come “espressione di affetto e devozione”. Infatti, l’evento, al quale si chiede di partecipare con una maglietta bianca, desidera “manifestare pubblicamente la fede, dando testimonianza dell'adesione alla Chiesa cilena, a suoi vescovi e sacerdoti e al Santo Padre”.

“Sono i tempi che viviamo – affermano gli organizzatori – che c’incoraggiano ad uscire per strada, come membri della Chiesa, per proclamare la nostra fede in Cristo e per rendere testimonianza del nostro impegno per il Vangelo, di solidarietà con i più deboli e di azione concreta nella nostra società”.

-Sir-

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger