"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

venerdì 23 settembre 2011

Nella Diocesi di Bari-Bitonto, chiese aperte per la seconda edizione di "Notti Sacre"

Si apre domani sera la seconda edizione di Notti Sacre, la rassegna di arte, musica, pensiero, preghiera e spettacolo nelle chiese di Bari Vecchia che andrà avanti sino al 2 ottobre.
 
A inaugurare la manifestazione sarà l’Orchestra e coro del Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, in Cattedrale alle 21. Musiche di Johann Sebastian Bach, Francis Poulenc e Nino Rota. Dirige il Maestro Nicola Scardicchio, allievo di Rota ed esperto della sua musica, nonché membro del comitato scientifico della Fondazione Giorgio Cini di Venezia, custode dell’Archivio del compositore milanese.

Alle 23 la chiesa di Sant’Anna ospiterà un evento molto suggestivo: la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo di Bari-Bitonto, mons. Francesco Cacucci. I canti che accompagneranno la liturgia saranno eseguiti dal coro diocesano.


Alle 19 al Museo Diocesano “Culti mediterranei della città vecchia di Bari fra corti e chiese”, conferenza con Nino Lavermicocca, archeologo medievista, e Domenico Lassandro, direttore del dipartimento di Studi classici e cristiani dell’Università di Bari. 

A seguire, verrà inaugurata la mostra di dipinti di Nunzio Giorgio “Invito a corte. Itinerario delle corti della città vecchia”. Sarà possibile visitarla fino al 2 ottobre dalle 19 alle 22.

Non solo musica ed incontri in rassegna, tutte le sere per otto giorni, ma anche una serata speciale con Roberta Arinci e la sua danza sacra indiana, proprio il 2 ottobre, giorno di celebrazione in India della nascita del Mahatma Gandhi.

Tra gli appuntamenti fissi per tutta la settimana ci sarà l'Adorazione Eucaristica in Sant'Anna, che ospiterà anche la Messa di mezzanotte sabato 24 settembre, e le mostre d’arte contemporanea con Alba Amoroso nel Foyer del Teatro Petruzzelli (I battiti dell’arte nel cuore della città) e con gli allievi dell’Accademia delle Belle Arti al Fortino (La città ideale).

Novità di rilievo, Notti sacre 2011 sarà accompagnata da una lotteria che metterà in palio il premio unico di una Fiat Panda. I biglietti, 5 euro l’uno, si possono trovare insieme al regolamento presso gli uffici dell’Arcidiocesi, l’Auditorium Vallisa, la Parrocchia Cattedrale, la Libreria San Paolo e la Concessionaria Millenia del Gruppo Maldarizzi. L’estrazione finale si terrà il 2 ottobre in Cattedrale, in occasione del concerto conclusivo dell’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari diretta dal maestro Rino Marrone. 

I fondi raccolti con la lotteria sono destinati al finanziamento degli spettacoli e degli incontri della rassegna Notti sacre 2011 e di altre iniziative culturali promosse dall'Arcidiocesi nelle Chiese di Bari vecchia.

Per ulteriori informazioni su Notti Sacre 2011: QUI

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger