"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

martedì 7 giugno 2011

Due suore italiane ricevono il premio "Servitor Pacis Award"

Due suore missionarie italiane riceveranno oggi il premio “Servitor Pacis Award” per il loro contributo al bene comune: suor Eugenia Bonetti, delle Missionarie della Consolata (Imc) e responsabile dell’ufficio tratta dell’Usmi (Unione superiore maggiori italiane); suor Rachele Fassera, delle Missionarie Comboniane (Smc) e impegnata nella missione di Aboke in Uganda. 

Insieme con Karen Clifton, direttore esecutivo del network cattolico per l’abolizione della pena di morte, le due religiose saranno tra i protagonisti della cerimonia di consegna del premio annuale istituito dalla Fondazione “Path to Peace”, nata nel 1991 per iniziativa del card. Renato Raffaele Martino, durante il suo incarico di Osservatore permanente della Santa Sede alle Nazioni Unite, con lo scopo di affiancare e sostenere le iniziative religiose, culturali, umanitarie e caritative della missione permanente al Palazzo di Vetro. 

Per l’occasione, la Fondazione assegnerà anche il premio “Path to Peace Award” a fra Matthew Festing, gran maestro del sovrano militare Ordine di Malta. 

Ulteriori informazioni sulla Fondazione: http://www.thepathtopeacefoundation.org/index.html

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger