"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

venerdì 13 maggio 2011

2000 giovani a Loreto ricevono il mandato missionario per la GMG

Domani, sabato 14 maggio, presso la basilica di Loreto, circa 2.000 giovani delle Marche, iscritti alla Gmg di Madrid (16-21 agosto 2011), riceveranno il ‘mandato missionario’ dalle mani dei vescovi della regione. 
L’evento si colloca nel quadro della celebrazione della 48ª Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni (15 maggio) sul tema “Quanti pani avete? Andate a vedere…” (scelto dal Centro nazionale vocazioni della Cei). 

“Nel corso della veglia – spiega in un’intervista rilasciata all'Agenzia SIR (leggi qui) don Francesco Pierpaoli, incaricato regionale per la pastorale giovanile delle Marche - i giovani rifletteranno sul tema indicato dalla Giornata per le Vocazioni ma in una dimensione tutta missionaria. Crediamo che la vocazione non debba essere vista come un aspetto individualistico ma vissuta nella dimensione ecclesiale più ampia che è quella dell’essere mandati, inviati come testimoni. I giovani hanno i talenti per poter mettersi in gioco e rispondere alla chiamata alla santità”. 

Nell’intervista don Pierpaoli passando in rassegna il legame tra Gmg e vocazione sottolinea la necessità, per i giovani, di “avere vicino adulti credibili e sacerdoti pronti ad aiutarli”. 

“Purtroppo i giovani preti non raccolgono immediatamente questa esigenza e spesso hanno paura di mettersi a fianco dei giovani. La Gmg chiede ai sacerdoti di esserci per aiutare i giovani a scoprire come la vocazione al sacerdozio sia una vocazione appetibile, bella, profonda”. 

-SIR-

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger