"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

mercoledì 9 marzo 2011

Roma espone la Via Crucis bronzea più grande del mondo, realizzata presso le Pie Discepole del Divino Maestro

Le 14 stazioni della “Via Crucis”, rappresentate da 49 statue e 11 croci alte quasi due metri, fuse in bronzo con il sistema della cera persa. È l’originale allestimento che si potrà vedere da domenica prossima, 13 marzo, fino al 29 aprile a Roma, in via della Conciliazione. 

L’opera, definita come la Via crucis più grande del mondo, è stata commissionata dalla municipalità di Coquimbo in Cile, dove ritornerà dopo l’esposizione romana. Realizzata dagli scultori Pasquale Nava e Giuseppe Allamprese, ha richiesto 20 tonnellate di bronzo e cinque anni di lavorazione. 

La sacra rappresentazione è in stile tradizionale e rispetta il più possibile la descrizione della Passione dei Vangeli. 

A presentare la grandiosa installazione di arte sacra contemporanea sono stati oggi, tra gli altri, il card. Velasio De Paolis, presidente della Prefettura degli Affari Economici della Santa Sede, e il sovrintendente ai Beni Culturali del Comune di Roma, Umberto Broccoli, durante un’iniziativa organizzata presso la sala stampa di Radio Vaticana. 

Le statue bronzee che compongono la “via Crucis” sono state realizzate dalla Domus Dei, di proprietà della congregazione delle Pie Discepole del Divino Maestro.

* Ringraziamo Gabriele Bellan per averci concesso una foto dell'esposizione.

2 commenti:

gabrielebellan ha detto...

Ciao, lavorando vicino a piazza San Pietro spesso passeggio durante la pausa pranzo per via della conciliazione. Proprio ieri hanno iniziato l'installazione di cui fate cenno, ho anche scattato una foto di una delle stazioni, se volete la trovate qui:
http://gabrielebellan.wordpress.com/2011/03/08/365-project-via-crucis-in-vaticano-65365/

Giovanni Tridente ha detto...

Grazie Gabriele!

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger