"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

lunedì 21 febbraio 2011

Le Ancelle di Cristo Sacerdote di Cuzco ricevono in dono un innovativo depuratore d'acqua

Lo hanno chiamato "zaino d’acqua", ed è un’invenzione recente dell'Università tedesca di Kassel, che permette di purificare circa 1.200 litri d’acqua al giorno senza usare energia elettrica o chimica né carburante. 

L’apparecchio, non ancora in vendita, è stato donato dall’istituzione benefica Kinderhilfe, alle Ancelle di Cristo Sacerdote, che gestiscono una casa per bambini "Uñacha" nel distretto di Quiquijana, nei pressi di Cuzco, in Perù. 

La nuova invenzione consentirà alle religiose peruviane di far fronte alla richiesta di acqua potabile per oltre 1800 bambini che frequentano la casa dell’infanzia da loro gestita. 

Altri apparecchi sono andati in Cile, Pakistan, Vietnam, India, Haiti, Taiwan, Kenya, Bolivia. Tale dispositivo risulta ideale per le zone che non hanno accesso all'acqua potabile o che sono colpite da qualche disastro ambientale.

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger