"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

lunedì 20 dicembre 2010

Le Sentinelle del mattino si fanno "luce nella notte"

Sabato scorso, dalle 17 alle 24, nella Chiesa di San Crisogono in Piazza Sonnino a Roma si sono ritrovate le "Sentinelle del Mattino", organismo per la formazione dei giovani evangelizzatori, con l’iniziativa missionaria “Luce nella Notte”

I progetti portati avanti dagli organizzatori delle Sentinelle International mirano a risvegliare il compito di evangelizzazione in tutti i battezzati. Per questo sono molte le attività di primo annuncio che portano avanti. 

Una “Luce nella notte” è un’iniziativa nata a Verona nel 1999, ora imitata in tutto il mondo da diverse diocesi. L’esperienza è molto originale, proprio perché frutto di anni di sperimentazioni, tentativi e miglioramenti. 

Durante la serata sono a disposizione varie equipe; evangelizzatori all’esterno che annunciano il kerigma attraverso la propria testimonianza; chi invece accoglie in Chiesa accompagna le persone a riconoscere la presenza di Gesù vivo, e poi ci sono coloro che annunciano con la Parola, la musica e il canto. Questa equipe è la voce di Gesù che parla ai cuori. Infine altri intercedono per quanti arrivano in Chiesa: ad ogni coppia viene affidata una persona esterna e si prega insieme in silenzio. E’ data la possibilità di partecipare all’iniziativa a tutti i giovani dai 18 ai 35 anni.

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger