"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

mercoledì 10 novembre 2010

In India "Segni d'amore" in lingua Tamil

Si chiama Anbin Suvadugal, ovvero Segni d'amore, il nuovo magazine edito dai guanelliani in India e realizzato interamente in lingua Tamil. 

"Obiettivo dell'iniziativa - si legge in una nota di padre Rajesh, incaricato della comunicazione dei guanelliani in India - è dare voce nel mondo Tamil al carisma della Carità, vero dono del nostro fondatore, il beato Luigi Guanella". 

Il progetto pianificato lo scorso anno ha visto già l'edizione di 4 numeri e rappresenta un mezzo per far conoscere la spiritualità guanelliana nella società. 

La rivista infatti non viene distribuita solo all'interno della Provincia, ma anche alle famiglie, ai parenti e ai vicini che in qualche modo vengono indirettamente a conoscenza della presenza delle missioni guanelliane. Circa 600 al momento gli abbonati. 

All'interno della rivista, articoli di approfondimento della spiritualità, pedagogia e missione guanelliana, notizie ed eventi delle comunità indiane e contributi di coloro che ricevono il periodico.

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger